Bonus pubblicità 2019, al via le domande. Scadenza il 31 ottobre

50-euroPrende il via la fase di invio della domanda per l’accesso al credito d’imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali.
La scadenza è fissata al giorno 31 ottobre, termine entro il quale imprese e professionisti dovranno trasmettere il modulo aggiornato dall’Agenzia delle Entrate per l’anno in corso.
Il bonus pubblicità, reso strutturale dall’articolo 3-bis della legge di conversione del DL n. 59/2019, continua ad essere rivolto a professionisti ed imprese che investono in pubblicità incrementando almeno dell’1% l’investimento rispetto all’anno precedente.
Il credito d’imposta è riconosciuto dal 2019 nella misura del 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati, per tutte le imprese.
Modulo di domanda e relative istruzioni per l’anno in corso sono stati aggiornati dall’Agenzia delle Entrate in virtù delle nuove scadenze da rispettare per fare domanda.
Per gli investimenti effettuati o da effettuare nell’anno 2019, la comunicazione per l’accesso al credito d’imposta potrà essere presentata entro il  31 ottobre 2019.
Successivamente, imprese ed intermediari dovranno confermare – dal 1° al 31 gennaio 2020 – di aver effettuato gli investimenti dichiarati nella prima domanda di accesso al bonus pubblicità.

< Torna Indietro
Annunci correlati
DOMENICA 21 MAGGIO – QUINTESSENZA: ERBE, SPEZIE e FIORI IN CITTA
IN ARRIVO I NUOVI VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE
INNALZATO A € 3.000 IL LIMITE PER L’USO DEL CONTANTE