CARTELLO CAPIENZA LOCALE – OBBLIGO PER TUTTI I LOCALI APERTI AL PUBBLICO

coronavirusSi specifica che a seguito del DPCM in vigore da oggi 26.10.2020 “è fatto obbligo nei locali pubblici e aperti al pubblico, nonché in tutti gli esercizi commerciali di esporre all’ingresso del locale un cartello che riporti il numero massimo di persone ammesse contemporaneamente nel locale medesimo, sulla base dei protocolli e delle linee guida vigenti.” – Art.1 comma 5)

Tale obbligo non si applica  pertanto solo più a bar, ristoranti, ecc.., ma a tutti i locali aperti al pubblico.

Come calcolare la capienza massima? Non esistono formule o calcoli definiti dalla normativa: consigliamo di calcolare tale numero valutando la dimensione del locale e il rispetto del distanziamento interpersonale. Unico riferimento definito dalla norma vale per gli esercizi commerciali dove è chiaramente riportato che i, se inferiori a 40mq, possa entrare un solo cliente.

Alleghiamo QUI  nuovo modello di cartello per l’adempimento al suddetto obbligo.

< Torna Indietro
Annunci correlati
FINANZIARIA 2019 (BOZZA)
RIPRENDONO LE COMUNICAZIONI DI “ANOMALIA”: ORA TOCCA AI DATI SPESOMETRO E VOLUME D’AFFARI 2017
Webinar “Riparti in Sicurezza” – Modalità di accesso