DPCM 21.01.2021 – Attività escluse da controllo Green Pass dal 01.02.2022

green passFirmato oggi il DPCM anticipato nel precedente DL  del 07.01.2022 che chiarisce quali saranno le attività non soggette a controllo del Green Pass Base a partire dal 01.02.2022.

Ai sensi delle succitate norme, dal 01 Febbraio 2022 sarà necessario essere in possesso di Green Pass Base anche per accedere a pubblici uffici, servizi postali, bancari e  finanziari, attivita’ commerciali.

Saranno escluse dal controllo, ai sensi dell’Allegato 1 del suddetto DPCM, le seguenti categorie:

– Commercio al dettaglio in esercizi specializzati e non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati e altri esercizi non specializzati dialimenti vari), escluso in ogni caso il consumo sul posto.
– Commercio al dettaglio di prodotti surgelati
– Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati.
– Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati.
– Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari.
– Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie, parafarmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)
– Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati.
– Commercio al dettaglio di materiale per ottica.
– Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento

 

< Torna Indietro
Annunci correlati
FEDERMODA – Linee guida per la ripartenza
Assegno nucleo familiare: domande online direttamente all’INPS
CARTELLO CAPIENZA LOCALE – OBBLIGO PER TUTTI I LOCALI APERTI AL PUBBLICO