FINANZIARIA 2021 IN PILLOLE

50-euroRecentemente è stata approvata in modo definitivo la  “FINANZIARIA 2021”,  c.d. “Legge di Bilancio”. Di seguito riepiloghiamo in breve le principali disposizioni di carattere fiscale.

  • Disposta la proroga anche per il 2021 delle detrazioni per le spese di riqualificazione energetica, ristrutturazione edilizia e dei bonus facciate, bonus verde e bonus mobili (per quest’ultimo la spesa è stata innalzata ad euro 16.000). La nuova detrazione del 110%, invece, viene prorogata fino al 30.06.2022;

  • Introduzione del c.d. “Bonus Idrico ” per la sostituzione di vasi sanitari, rubinetteria sanitaria con nuovi apparecchi a limitazione di flusso d’acqua, e del credito di imposta per l’acquisto di sistemi di filtraggio, mineralizzazione e miglioramento qualitativo dell’acqua potabile;
  • Estesa la rivalutazione dei beni di impresa anche all’avviamento ed alle altre attività immateriali risultanti dal bilancio dell’esercizio in corso al 31 dicembre 2019;
  • Estensione fino al 31 dicembre 2022 della disciplina del credito di imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi, con potenziamento delle aliquote agevolative ed incremento delle spese ammissibili e dei crediti “Ricerca & Sviluppo/Innovazione Tecnologica” e  “Bonus Formazione 4.0”;
  • Viene differita all’1.2.2021 l’introduzione della lotteria degli scontrini;
  • Viene confermata la rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni societarie;
  • Estensione anche per il 2021 e per il 2022 del “Bonus Pubblicità” e del “Bonus Edicole”;
  • Vengono previsti agevolazioni e contributi per l’acquisto di veicoli elettrici o veicoli a bassa emissione di CO2, effettuate entro il 31.12.2021 e per gli acquisti  entro il 30.06.2021 di veicoli commerciali  N1 o Speciali M1;
< Torna Indietro
Annunci correlati
MESTIERI A CIELO APERTO – DOMENICA 11 OTTOBRE 2015 – SAVIGLIANO
Apertura librerie, cartolerie e abbigliamento bambini e neonati.
CREDITO D’IMPOSTA ALLE STRUTTURE RICETTIVE