PIEMONTE ZONA ARANCIONE RAFFORZATA DAL 06 MARZO

coronavirusAlla luce del DPCM 02.03.2021 e delle ordinanze regionali n.32 e n.33 emanate in serata dal Presidente Cirio, da domani 06 Marzo il Piemonte diventa zona ARANCIONE RAFFORZATA.

Cosa cambia rispetto alla zona arancione:

  • Per le province di Cuneo, Torino, VCO e Vercelli, definite a fascia di rischio1, chiuse le scuole di ogni ordine e grado (ad eccezione di nido e micro nidi)
  • Dal 09 Marzo non sarà consentito l’utilizzo delle aree attrezzate per gioco e sport, come ad esempio scivoli, altalene, campi di basket, aree skate, in aree pubbliche e all’interno di parchi e giardini pubblici (fatta salva la possibilità di fruizione da parte di soggetti con disabilità).
  • l’accesso alle attività commerciali sarà consentito ad un solo componente per nucleo familiare (ad eccezione della necessità di portare con sé minori, disabili o anziani).

L’ordinanza regionale inoltre:

  • ribadisce il divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche – anche tramite apparecchi automatici – dalle ore 20,00 alle ore 7,00 agli esercenti di attività commerciali al dettaglio, agli esercenti di attività di somministrazione di alimenti e bevande
  • Pur rimanendo valida la possibilità di vendita da asporto per le attività di ristorazione fino alle ore 22:00 (ad eccezione delle attività Ateco 56.3 dove il limite è ore 18:00), raccomanda fortemente la vendita con consegna a domicilio, rispetto all’asporto.

Tutte le misure saranno valide fino al 20 marzo incluso.

< Torna Indietro
Annunci correlati
NUOVA SEGNALAZIONE DI PEC INGANNEVOLI
EMERGENZA COVID: COSA CAMBIA DAL 04 DICEMBRE?
CONVENZIONI NAZIONALI VEICOLI COMMERCIALI PER ASSOCIATI CONFCOMMERCIO