DIFFERITO ALL’1.1.2022 L’OBBLIGO DI UTILIZZO DEL NUOVO TRACCIATO CORRISPETTIVI RT (7.0)

registratore_di_cassa__large-e1571843159163A seguito delle difficoltà derivanti dal perdurare della situazione emergenziale COVID-19 e recependo le richieste delle Associazioni di categoria, con un apposito Provvedimento l’Agenzia delle Entrate ha disposto un ulteriore differimento della data a decorrere dalla quale risulta obbligatorio utilizzare il nuovo tracciato telematico per effettuare l’invio dei corrispettivi tramite i registratori di cassa telematici.

In particolare è ora previsto che l’aggiornamento del RT per l’invio telematico dei corrispettivi con i dati previsti dalla ver. 7.0 del tracciato venga effettuato entro il 31.12.2021.

A decorrere dall’1.1.2022 i dati dei corrispettivi dovranno essere trasmessi esclusivamente nel rispetto del nuovo tracciato ver. 7.0.

< Torna Indietro
Annunci correlati
CORONAVIRUS E REGISTRATORE TELEMATICO: COSA FARE IN CASO DI CHIUSURA DEL NEGOZIO
MAXI E IPER AMMORTAMENTI
RIPARTI IN SICUREZZA : Webinar di approfondimento