MASCHERINE E GREEN PASS: cosa cambia dal 01 Maggio 2022

dmeu_iso_a_d1_m016_1_std.lang.allAlla luce dell’Ordinanza del Ministero della Salute di ieri, 28 Aprile 2022, e del DL 17 Marzo 2022, ecco le indicazioni in vigore dal 01 Maggio 2022.

MASCHERINE

Dal primo maggio cade l’obbligo di indossare le mascherine però con alcune e significative eccezioni. Restano obbligatorie, fino al 15 giugno, nel trasporto pubblico locale e a lunga percorrenza, nei cinema, nei teatri, nei locali di intrattenimento e musica dal vivo e per tutti gli eventi e competizioni sportive al chiuso. Obbligo anche per lavoratori, utenti e visitatori delle strutture sanitarie, socio sanitarie e socio assistenziali, incluse le Rsa.

Sui luoghi di lavoro (pubblici e privati) l’uso delle mascherine rimane fortemente consigliato ma non obbligatorio.

GREEN PASS

Dal primo maggio il Green pass non servirà più per frequentare palestre e piscine al chiuso, partecipare a feste e cerimonie, convegni e congressi, entrare in discoteche e sale da gioco, andare al cinema e a teatro. Ma anche nei bar e nei ristoranti al chiuso, negli hotel, nelle mostre e nelle fiere. Niente obbligo per i corsi universitari in presenza e per i concorsi. Dopo il trasporto locale, libero accesso anche su aerei, navi, treni e pullman a lunga percorrenza. Il pass non sarà più richiesto  neanche sui luoghi di lavoro, pubblici o privati. 

Dall’1 maggio resterà l’obbligo di Green pass rafforzato (quello che si ottiene con la vaccinazione o a seguito del contagio) fino alla fine dell’anno per il mondo del lavoro sanitario (medici, infermieri, personale sanitario) e anche per quello delle Rsa.  Per chi sarà sprovvisto scatterà la sospensione dal lavoro e dallo stipendio fino al 31 dicembre 2022. Il Super green pass sarà richiesto anche ai visitatori. Non ci sarà l’obbligo (com’è non è previsto anche attualmente) per i degenti e per chi si reca nelle strutture sanitarie per motivi di salute.

 

Ricordiamo che restano in vigore le “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali” aggiornate al 31 marzo 2022.

 

< Torna Indietro
Annunci correlati
DECADENZA OBBLIGO CHIUSURA ORE 01.00 LOCALI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE
FASE2: IL CALENDARIO DELLE RIAPERTURE IN PIEMONTE
COMPENSAZIONE CREDITI FISCALI, UNA STRETTA CHE AUMENTA I COSTI PER TUTTI