DPCM 03.11.2020

coronavirusFirmato il nuovo DPCM del 03.11.2020 in vigore dal 5 novembre al 3 dicembre 2020 che stabilisce misure restrittive valide su tutto il territorio nazionale ma anche ulteriori specifiche limitazioni per le regioni considerate più a rischio.

I territori sono stati divisi in tre fasce, verde arancione e rossa, a seconda del loro coefficiente di rischio calcolato su 21 parametri oggettivi.

In attesa dell’ordinanza del Ministero della Salute in concerto con La regione che definirà in quale zona rientra il Piemonte, è ragionevole supporre, visti i dati attuali, che saremo inseriti in regione a livello 4, ossia zona rossa.

Le misure valide sul nostro territorio ( in attesa dell’ufficializzazione dell’appartenenza alla zona rossa)

  • coprifuoco alle 22:00:  dopo tale orario si potrà uscire dal proprio domicilio solo per comprovate esigenze di lavoro, salute o necessità da dichiarare nell’apposita autocertificazione
  • chiusura dei centri commerciali nel weekend (ad eccezione di farmacie, punti vendita di generi alimentari, tabacchi ed edicole)
  • riduzione al 50% della capienza massima dei mezzi pubblici
  • divieto di ogni spostamento in entrata e in uscita dalla Regione e anche all’interno del territorio (leggasi comune – sempre salvo esigenze comprovate)
  • chiusura dei negozi al dettaglio (ad esclusione di quelle in allegato 23 – scarica QUI). Consentita la vendita con consegna a domicilio.
  • chiuse le attività inerenti servizi alla persona (ad esclusione di quelle in allegato 24) – Consentiti pertanto, oltre lavanderie e servizi di pompe funebri, solo i parrucchieri (servizi dei saloni di barbiere e parrucchiere – corrispondente ad Ateco 96.02.10 – no centri estetici Ateco 96.02.02 e 03)
  • chiusura di bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie che potranno effettuare solo consegne a domicilio e con asporto fino alle 22. Ricordiamo però che dopo le 21 non possono essere vendute bevande alcoliche.
  • Mercati solo generi alimentari

TESTO DPCM 03.11.2020

ALLEGATI DPCM 03.11.2020

< Torna Indietro
Annunci correlati
Voucher per la partecipazione a fiere all’estero: domande dal 14 maggio
ABUSI E CONCORRENZA SLEALE NEL MERCATO DEGLI IMMOBILI
REGISTRO PRESENZE NELLA RISTORAZIONE