NEI NEGOZI PIEMONTESI VENDITE PROMOZIONALI PER TUTTO LUGLIO

ezgif.com-webp-to-jpg (4)Dal 1° al 31 luglio i commercianti piemontesi potranno effettuare vendite promozionali in attesa dell’inizio vero e proprio dei saldi estivi, fissato per il 1° agosto.

Sono autorizzate le vendite promozionali anche nei trenta giorni antecedenti l’inizio dei saldi estivi. Lo prevede il disegno di legge “Misure per il commercio a fronte dell’emergenza epidemiologica da Covid-19”, approvato all’unanimità in Terza commissione, riunitasi in videoconferenza in sede legislativa. Quindi i veri e propri saldi estivi inizieranno il 1 agosto come da decisione della Conferenza Stato-Regioni. Ma il D.D.L. approvato serve a rimuovere il divieto di effettuare le vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti i saldi estivi.

Con le modifiche alla legge regionale n. 28/1999 si stabilisce, per quest’anno anomalo, di permettere le vendite promozionali nei trenta giorni antecedenti le vendite di fine stagione, posticipate al 1° agosto 2020.

“Per sostenere la ripartenza e la ripresa del sistema commerciale piemontese nelle migliori condizioni di competitività ed efficienza e adottando una linea di apertura e liberalizzazione del mercato, si è deciso, di concerto con le associazioni di categoria, di sospendere il divieto di effettuare le vendite promozionali nei trenta giorni antecedenti i saldi estivi” ha spiegato l’assessore regionale al Commercio Vittoria Poggio.

I saldi di solito, inizierebbero la prima settimana di luglio, ma visto il periodo appena vissuto sono stati posticipati di un mese circa. La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha stabilito di spostare l’inizio dei saldi estivi al 1° agosto per permettere ai negozianti di recuperare i mesi perduti senza prezzi ribassati. La Regione Piemonte, come altre ha pertanto autorizzato le vendite promozionali anche nei trenta giorni antecedenti l’inizio dei saldi che sarebbero vietate.

“Con questo provvedimento si offre un sostegno al commercio consentendo la commercializzazione di merce relativa alla stagione in corso, ma anche dei prodotti rimasti in giacenza” .

L.R. 14_2020 CONS _ SOSPENSIONE DIVIETO VENDITE PROMOZIONALI

 

< Torna Indietro
Annunci correlati
FINANZIARIA 2019 IN PILLOLE
FINANZIARIA 2019 (BOZZA)
BONUS PUBBLICITA’