Voucher per la partecipazione a fiere all’estero: domande dal 14 maggio

regione-piemonteLa Regione Piemonte ha approvato il bando “Sostegno alla internazionalizzazione delle imprese del territorio attraverso l’erogazione di voucher per fiere all’estero”.
Dalle ore 9 del 14 maggio alle ore 12 del 23 maggio 2019 le PMI piemontesi potranno richiedere i contributi a fondo perduto (per  la partecipazione a fiere (al massimo una domanda per ciascuna Linea) che si svolgono in Paesi Europei – Linea A (esclusa l’Italia) o extra Europei – Linea B, nel periodo compreso tra il 1° luglio e il 31 dicembre 2019.

Il bando ha la finalità di sostenere l’internazionalizzazione delle imprese del territorio piemontese attraverso l’erogazione di una sovvenzione a fondo perduto (voucher), per la partecipazione a fiere ed eventi internazionali all’estero.
I destinatari sono le micro, piccole e medie imprese con sede operativa attiva in Piemonte, ad esclusione di consorzi e società consortili e qualsiasi altra forma aggregativa.

Contributi: fino a 5.000 euro per le fiere in Paesi europei e fino a 7.000 euro per le fiere extra europee.

Per maggiori informazione CLICCA QUI

DETTAGLIO

Torna il superammortamento al 130 per cento

50-euroTorna il superammortamento del 130% per acquisti di beni strumentali nuovi effettuati da imprese e professionisti dal 1° aprile e fino al 31 dicembre 2019, ma con un tetto di spesa pari a 2,5 milioni. L’articolo 1 del “decreto crescita” ripropone la maggiorazione del costo fiscale per il calcolo di ammortamenti e leasing che era scaduta a fine 2018, escludendo gli investimenti in autovetture di cui all’articolo 164 del Tuir, oltre a fabbricati e costruzioni. Prevista una coda temporale fino al 30 giugno 2020 per ordini e acconti del 20% effettuati entro il prossimo 31 dicembre.

DETTAGLIO

PROTESTI CAMBIARI AGGIORNATI AL 15/04/2019

protestDisponibili i protesti cambiari della Provincia di Cuneo tratti dall’Elenco Provinciale Protesti della C.C.I.A.A.

I dati pubblicati sono aggiornati alla data del 15/04/2019  sulla base del registro informatico tenuto presso la C.C.I.A.A. di Cuneo ai sensi degli Art.2 e 13 del Decreto n. 316 del 09/08/2000.

Per consultare gli elenchi cliccare sul link seguente:

PROTESTI – estrazione del 15042019

 

 

 

DETTAGLIO

Assegno nucleo familiare: domande online direttamente all’INPS

Inps-2018-150x150A decorrere dal 1° aprile 2019 le domande di assegno per il nucleo familiare dei lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato non agricolo dovranno essere presentate direttamente all’INPS, esclusivamente in modalità telematica al fine di garantire ai lavoratori il corretto calcolo dell’importo che spetta a titolo di assegno per il nucleo familiare e assicurare una maggiore aderenza alla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali.

DETTAGLIO

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LA SOSTIUZIONE DEI VEICOLI COMMERCIALI

regione-piemonteProgramma di finanziamento per la concessione di contributi per lo sviluppo della mobilita’ sostenibile nel settore delle micro, piccole e medie imprese, attraverso il rinnovo dei veicoli ad uso commerciale N1 e N2.

SOGGETTI BENEFICIARI

I soggetti beneficiari di tale intervento sono le Micro, Piccole e Medie Imprese (denominate nel seguito MPMI) aventi unità locale operativa attiva in Piemonte.

DETTAGLIO

BANDI DI CONTRIBUTO 2019 – CAMERA DI COMMERCIO DI CUNEO

2101La Camera di Commercio di Cuneo ha pubblicato  i bandi di contributo 2019 che prevedono l’erogazione di un contributo pari al 30% delle spese sostenute dalle imprese nel periodo 01/01/2019 – 31/12/2019 .

DETTAGLIO

CCIAA – Contributi per incentivare gli investimenti delle PMI con garanzia CONFIDI

2101Anche per l’anno 2019 la Camera di Commercio di Cuneo al fine di incentivare gli investimenti produttivi e agevolare l’accesso al credito, ha deliberato la apertura di Bandi per la concessione di contributi a favore delle piccole e medie imprese aventi sede legale o unità locale in provincia di Cuneo. Tale contributo viene erogato per investimenti a fronte di finanziamenti bancari garantiti dai Confidi.

DETTAGLIO

CORRISPETTIVI TELEMATICI: NUOVO ADEMPIMENTO E CREDITO D’IMPOSTA

registratore-di-cassaDal primo luglio 2019 e dal primo gennaio 2020, scattano i nuovi obblighi, scaglionati per grandezza del soggetto, in termini di volume d’affari, relativi alla memorizzazione e all’invio telematico, all’Agenzia delle Entrate, dei corrispettivi giornalieri.

Più precisamente dal prossimo 1° luglio l’obbligo di trasmissione telematica scatterà per  negozianti, per gli esercenti e per gli altri soggetti assimilati con volume d’affari superiore ad euro 400.000,  mentre dal 1° gennaio 2020 l’obbligo scatterà per  i soggetti con volume d’affari inferiore al menzionato limite.

DETTAGLIO

BANDO ISI INAIL 2018

inail-150x150Anche per il 2019, l’Inail ha pubblicato il bando Isi, che offre alle aziende incentivi a fondo perduto per gli investimenti  nel campo della salute e della sicurezza. Per quest’anno sono stati messi a disposizione ben 370 milioni di euro in totale. Una disponibilità di risorse notevole, che però risulta essere un investimento per l’Inail: difatti, i contributi sono destinati esclusivamente al miglioramento della salute e della sicurezza e la spesa per la prevenzione si rivela essere di gran lunga inferiore ai costi degli infortuni.

Per accedere alla misura, gli interessati dovranno presentare l’apposita domanda in modalità telematica, attraverso il sito web dell’Inail, dall’11 aprile 2019 fino alle ore 18 del 30 maggio 2019; il cosiddetto “click day”, cioè la giornata in cui sarà possibile l’inoltro delle domande, sarà reso noto sul sito dell’istituto a partire dal 6 giugno 2019. Se l’impresa si troverà collocata in graduatoria in una posizione utile per accedere al contributo, la domanda dovrà poi essere confermata tramite l’invio della documentazione indicata nell’avviso pubblico per la specifica tipologia di progetto.

Scaricabile QUI un vademecum esaustivo

L’ufficio Ambiente, Igiene e Sicurezza  è a disposizione per ulteriori approfondimenti.

 

DETTAGLIO

FINANZIARIA 2019 IN PILLOLE

50-euroRecentemente è stata approvata in modo definitivo la  “FINANZIARIA 2019”,  c.d. “Legge di Bilancio”.  Di seguito riepiloghiamo le principali disposizioni di carattere fiscale.

DETTAGLIO
1 2 3 12