DPCM 21.01.2021 – Attività escluse da controllo Green Pass dal 01.02.2022

green passFirmato oggi il DPCM anticipato nel precedente DL  del 07.01.2022 che chiarisce quali saranno le attività non soggette a controllo del Green Pass Base a partire dal 01.02.2022.

Ai sensi delle succitate norme, dal 01 Febbraio 2022 sarà necessario essere in possesso di Green Pass Base anche per accedere a pubblici uffici, servizi postali, bancari e  finanziari, attivita’ commerciali.

Saranno escluse dal controllo, ai sensi dell’Allegato 1 del suddetto DPCM, le seguenti categorie:

– Commercio al dettaglio in esercizi specializzati e non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati e altri esercizi non specializzati dialimenti vari), escluso in ogni caso il consumo sul posto.
– Commercio al dettaglio di prodotti surgelati
– Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati.
– Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati.
– Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari.
– Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie, parafarmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)
– Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati.
– Commercio al dettaglio di materiale per ottica.
– Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento

 

DETTAGLIO

PIEMONTE ARANCIONE DAL 24 GENNAIO 2022

piemonte_arancioneIl Piemonte lunedì 24.01.2022 torna in ZONA ARANCIONE. Sostanzialmente non cambia nulla ma riassumiamo le principali modifiche che interessano esclusivamente coloro non provvisti di Green Pass:
Spostamenti: in zona arancione sono possibili gli spostamenti all’interno del proprio Comune. Gli spostamenti verso gli altri Comuni della stessa Regione e verso le altre Regioni non sono consentiti a chi non ha il Green Pass a meno di motivate ragioni di necessità (con autocertificazione). Chi ha invece il Green Pass base e quello rafforzato può muoversi liberamente all’interno della Regione e anche in altre regioni. Fanno eccezione a questa regola i comuni di 5mila abitanti per gli spostamenti verso altri Comuni entro 30km, eccetto i capoluoghi di provincia: in questo caso lo spostamento è consentito per tutti. Il servizio di scuolabus è regolarmente garantito a tutti.

Bar e ristoranti: bar e ristoranti rimangono aperti solo per chi ha il Green Pass Rafforzato e questo vale sia per la consumazione al banco che al tavolo, sia all’interno sia all’aperto.

Negozi e centri commerciali: in zona arancione l’accesso ai negozi è consentito a tutti i cittadini. Stessa cosa per gli uffici pubblici. L’accesso ai centri commerciali, invece, è consentito a tutti nei giorni feriali, mentre nei giorni festivi può entrare solo chi è in possesso del Green Pass Rafforzato. A breve invieremo informativa specifica sulle modifiche di accesso dal 01.02.2022 a seguito DPCM firmato oggi.

Servizi alla persona: obbligo di Green Pass Base ( da ieri 20.01.2022)

Luoghi di lavoro: anche in zona arancione, come nelle altre zone di rischio, è necessario il Green pass “base” per accedere ai luoghi di lavoro. (Dal 15.02.2022 Rafforzato per gli over 50)

Alberghi: negli alberghi e nelle strutture ricettive (bar e ristoranti) che si trovano al loro interno, può accedere solo chi ha il Green Pass Rafforzato, che sia per usufruire dell’alloggio o dei servizi di ristorazione proposti.

DETTAGLIO

Incontro transfrontaliero Terres Monviso

Incontro transfrontaliero Italia – Francia

27 gennaio dalle ore 09.30 alle ore 13.00

 

“Nuove esperienze, informazione accessibile, cicloturismo ed innovazione tecnologica.

Una riflessione comune per la continua crescita del sistemo turistico territoriale”

Per partecipare: https://global.gotomeeting.com/join/463700893

Locandina27gennaio (2)_page-0001

DETTAGLIO

Dal 20 Gennaio 2022 obbligo Green Pass Base per parrucchieri ed estetisti

green passRicordiamo che ,da GIOVEDI’ 20 GENNAIO 2022, scatta l’obbligo di GREEN PASS BASE per gli esercizi eroganti servizi alla persona ( parrucchieri, estetisti, ecc…). Abbiamo predisposto cartello informativo specifico scaricabile QUI.

DETTAGLIO

Incontro transfrontaliero Terres Monviso

Locandina13gennaio_page-0001BEST PRACTICE: COME LIMITARE LA CREAZIONE DI RIFIUTI NELLE VALLI
Il recupero dei materiali, per il riscatto e la valorizzazione del territorio Terres Monviso
Giovedì 13 gennaio 2022 dalle ore 17.00
Per partecipare, collegarsi al link: https://global.gotomeeting.com/join/802155333

DETTAGLIO

PUBBLICI ESERCIZI – Obbligo green pass rafforzato anche all’aperto

green passDa oggi 10.01.2022 scatta l’obbligo di green pass rafforzato anche per la somministrazione all’aperto, in aggiunta ai servizi all’interno (bancone incluso).

Abbiamo predisposto nuova cartellonistica informativa per la clientela scaricabile QUI

DETTAGLIO

DL 07.01.2022: COSA CAMBIA

green passE’ stato pubblicato in GU n 4 del 7 gennaio il Decreto legge n 1 recante Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza COVID-19. In sintesi il nuovo decreto, in vigore da oggi 08.01.2022, prevede novità su:

  • Obbligo vaccinale  – In vigore dall’8 gennaio 2022 l’obbligo vaccinale per tutti coloro che hanno compiuto i 50 anni. Previste sanzioni per chi non adempie entro il 31.01.2022. Senza limiti di età, l’obbligo vaccinale è esteso anche al personale universitario così equiparato a quello scolastico.
DETTAGLIO

Incontro transfrontaliero Terres Monviso

Incontro transfrontaliero Terres Monviso

BEST PRACTICE: COME LIMITARE LA CREAZIONE DI RIFIUTI NELLE VALLI

Il recupero dei materiali, per il riscatto e la rivalorizzazione del territorio Terres Monviso

Giovedì 13 gennaio 2022 dalle ore 17.00

Per partecipare, collegarsi al link: https://global.gotomeeting.com/join/802155333

Locandina generica 13 gennaio

 

DETTAGLIO

BAR: obbligo di green pass rafforzato per la consumazione al bancone

green passCon l’entrata in vigore del DL 221 dal 25.12.2021 l’obbligo di green pass rafforzato è esteso anche alla somministrazione al bancone.

Abbiamo predisposto nuova cartellonistica scaricabile QUI

DETTAGLIO

D.L. Festività 2021: si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

coronavirusNon è stato ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge approvato nella seduta del Consiglio dei Ministri di ieri, che conterrà le nuove misure volte a contenere la diffusione del contagio da Covid-19.

In attesa di verificare il testo ufficiale, dalla conferenza stampa tenutasi ieri sera dal Ministro Speranza e dal comunicato stampa del Governo emerge che:

  • l’obbligo del super green pass (no tampone) sarà applicato anche alla ristorazione per il consumo al banco al chiuso, fino alla cessazione dello stato d’emergenza;
  • il medesimo obbligo di cui sopra sarà esteso anche ad altre attività, tra cui le sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò;
  • fino al 31 gennaio 2022 saranno chiuse le sale da ballo, le discoteche e i locali assimilati, e saranno vietati gli eventi, le feste e i concerti che implichino assembramenti in spazi all’aperto;
  • per gli spettacoli aperti al pubblico che si svolgono all’aperto e al chiuso, tra l’altro, in sale da concerto, in locali di intrattenimento e musica dal vivo (e altri locali assimilati) vi sarà l’obbligo di indossare le mascherine di tipo FFP2 e sarà vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso.

Inoltre, si segnala che, come già previsto in alcune Regioni, sarà prescritto l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto (anche in zona bianca) e che la durata del green pass sarà ridotta da 9 a 6 mesi, mentre il periodo minimo per la somministrazione della terza dose sarà portato a 4 mesi (in luogo degli attuali 5 mesi).

E’ bene precisare che al momento non è chiaro a partire da quale giorno saranno in vigore tali disposizioni, presumibilmente domani (Natale) o domenica (Santo Stefano).

Ulteriori aggiornamenti vi saranno non appena il testo sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

DETTAGLIO
1 2 3 33